Emanuela Vinai

13

Membro della giuria Signis. E’ nata a Mondovì il 23 Febbraio 1973. E’ la Coordinatrice del Servizio Nazionale per la tutela dei minori della Conferenza Episcopale Italiana, che si occupa della formazione e informazione relativamente al fenomeno degli abusi in ambito ecclesiale. Giornalista pubblicista, è redattrice dell’agenzia di stampa cattolica SIR nonché membro della Commissione nazionale valutazione film CEI. Laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Torino, si è specializzata in Comunicazione e marketing del non profit e in Bioetica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Si è occupata per più di dieci anni di bioetica e media studies per il quotidiano “Avvenire”. Attualmente scrive per le riviste “Vocazioni” e “Docete”. Dal 2020 è membro della Commissione nazionale valutazione film della Cei.
*
Member of the Signis Jury. (born in Mondovì, 23 February 1973) is the Coordinator of the Servizio Nazionale per la tutela dei minori (“National Service for the protection of minors”) of the Italian Episcopal Conference, which deals with training and information regarding the phenomenon of abuses in the ecclesial sphere. She is also a journalist, editor of the Catholic News Agency SIR (Agensir.it), and member of the “Commissione nazionale valutazione film” (Commission for Film Rating) of the Italian Catholic Church. With a degree in Law at the University of Turin, she took a specialization in Non-Profit Communication and Marketing and in Bioethics at the Università Cattolica del Sacro Cuore in Rome. As an expert and researcher in Bioethics and Media Studies she collaborated for more than ten years with the daily newspaper “Avvenire”; she currently writes for the magazines “Vocazioni” and “Docete”.

Translate »