GIOVANNI GUAITA

231

Nato in Sardegna nel 1962, dall’inizio degli anni ’80 vive in Russia e dieci anni fa è diventato prete ortodosso. Oggi lavora nel Patriarcato di Mosca e ha fatto parte di diverse delegazioni in Vaticano. Ha pubblicato libri dedicati al genocidio degli armeni ed è un critico cinematografico specializzato sul cinema di Andrei Tarkovsky.

Translate »