La metamorfosi della donna

Venerdì 10 novembre
Cenacolo San Marco
ore 18.30

La metamorfosi della donna

Incontro con Annalisa Aglioti e presentazione del libro Enciclopedia della moglie modello

Un’enciclopedia della moglie modello per ironizzare sulla condizione della donna
E’ una metamorfosi mancata o una metamorfosi riuscita, quella del ruolo della donna dagli anni ’60 a oggi? E’ questa la questione che pone con ironia l’Enciclopedia della moglie modello, il libro
scritto dall’attrice e cabarettista Annalisa Aglioti dopo aver portato con successo in televisione il personaggio, appunto, della “moglie modello”: donna devota e totalmente sottomessa al suo uomo.
Lo spunto del libro – che viene presentato venerdì 10 novembre alle 18 al Cenacolo San Marco – nasce dall’Enciclopedia della Donna, redatta nel 1962 e dedicata a tutte le virtù che le donne
dovevano incarnare secondo i costumi dell'epoca. In chiave fortemente autoironica, l’autrice attualizza questi concetti con provocazioni e battute divertenti, tracciando un ritratto molto vero dell’attuale generazione femminile. Ne risulta una donna che, dentro di sé, vive e pensa come se fosse negli anni ‘60 ma si scontra frontalmente con l’epoca nella quale vive realmente con dirompenti effetti comici.
“Quante ragazze come me ci sono là fuori? Povere donne condannate a lavorare, agli aperitivi, alle sfilate, a postare foto su Faccialibro mentre, invece, vorrebbero solo un Maritino al quale
servire il caffè, reggendogli il giornale, stando ammanettate al letto in reggicalze e parlando bene di sua madre”

Film Festival Popoli e Religioni 2017