Goffredo Fofi

225

Nato a Gubbio nel 1937, a diciotto anni si è trasferito in Sicilia per seguire Danilo Dolci nelle battaglie a favore dei disoccupati e praticando “scioperi al rovescio” (che consistevano, ad esempio, nell’asflatare una strada rivendicando il diritto al lavoro): i carabinieri gli firmarono il foglio di via per aver “insegnato senza percepire stipendio”. Saggista, critico teatrale, letterario e cinematografico, è divenuto nel tempo una delle voci più autorevoli del panorama culturale italiano. E’ direttore della rivista Gli asini.

Translate »