MAX NARDARI

200

Nasce a Treviso nel 1973 e si laurea al Dams di Bologna nel 1997 con una tesi sui film di Pedro Almodóvar. Frequenta Ipotesi Cinema, il laboratorio di Ermanno Olmi a Bassano del Grappa e nel 2000 si diploma in presso la Nuct di Cinecittà in regia cinematografica e pubblicitaria.
Dal 2002 al 2008 alterna il cinema alla sua attività di autore musicale scrivendo per vari artisti italiani e realizzando videoclip. Tra il 2011 e il 2013 realizza una trilogia di corti-commedie sulla diversità: Lui & l’altro, Lei & l’altra e Noi & gli altri acquistati e distribuiti on line da Rai Cinema. Nel 2014 scrive e dirige il suo primo lungometraggio, Di tutti i colori, con Giancarlo Giannini, Nino Frassica, Paolo Conticini e Tosca D’Aquino. Nel 2015 ha vinto il premio per il miglior soggetto al Terni Film Festival per il corto Il giorno più bello e ha presentato un’anteprima di La mia famiglia a soqquadro, interamente girato a Terni e uscito nelle sale nel 2017, interpretato da Gabriele Caprio, Marco Cocci, Bianca Nappi, Eleonora Giorgi, Elisabetta Pellini e Nini Bruschetta, che viene proiettato quest’anno per le scuole.

Translate »