Marta Cosentino

264

Dopo gli studi in Giurisprudenza, ha lavorato per anni nella redazione milanese di Radio Popolare e si occupa prevalentemente di diritti umani e temi sociali del Medio Oriente. Negli ultimi anni anni ha collaborato con le trasmissioni di Gad Lerner, da ultimo a Islam, Italia andato in onda su Rai 3. Il suo primo documentario è Portami via un’intima fotografia della metamorfosi nella vita di una famiglia siriana, dalle torture nelle carceri di Assad fino ad un nuovo inizio nella città di Torino, che presenterà al festival mercoledì 15 novembre nell’ambito di una serata interamente dedicata ai corridoi umanitari.

Translate »