Liv Ferracchiati

209

Aurice e regista teatrale, è nata a Todi nel 1985 e si è laureata in Lettere all’Università La Sapienza di Roma e diplomata in regia teatrale alla Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano. Ha scritto e diretto lo spettacolo Ti auguro un fidanzato come Nanni Moretti e – nel 2016 – Todi in a small town in the center of Italy prodotto dal Teatro Stabile dell’Umbria.
Ha fondato la compagnia The Baby Walk con la quale ha iniziato il progetto Trilogia sull’Identità, sul tema del transgenderismo da femmina a uomo, composto da Peter pan guarda sotto le gonne (2015), Stabat Mater (in scena a Terni proprio nei giorni del festival) e Un eschimese in Amazzonia, attualmente in lavorazione.

Translate »