L’ESORCISTA: “IL RITO” E PADRE AMORTH

129

Ad introdurre la proiezione de Il Rito del regista svedese Mikael Håfström, storia vera di un esorcista interpretato da Anthony Hopkins, sarà un’intervista al più celebre esorcista del mondo – padre Gabriele Amorth – realizzata dal direttore artistico del festival Arnaldo Casali.

Ad aprire la serata La tana del bianconiglio, interpretato da Maria Grazia Cucinotta e Massimo Lello, che racconta un viaggio psicologico importante per capire come molti cittadini hanno vissuto – e vivono ancora oggi – il dramma del sisma. Il set in cui sono state effettuate le riprese è stato allestito a Piazza San Pietro all’Aquila, in piena zona rossa. Ora che, a due anni dal terremoto, sull’Aquila sembrano essersi spenti i riflettori, il festival Popoli e Religioni vuole riaccendere l’attenzione su una situazione tutt’altro che risolta.

Translate »