Popoli e Religioni “Scuola” 2011

141

Popoli e Religioni Scuola intende incentivare tra gli studenti delle scuole medie e medie superiori della regione Umbria e di alcune province confinanti (Rieti, Viterbo) la voglia di conoscenza dell’Altro e l’educazione all’immagine. Gli incontri prevedono, oltre alla proiezione, dialoghi con illustri personaggi della cinematografia e della cultura italiana che aiuteranno la riflessione degli studenti.

Cinema in Comunità”

La rassegna “Cinema in Comunità”, che si propone di riunire attorno alle proiezioni e a feste musicali le rappresentanze straniere, quest’anno è incentrata sulla Romania, con titoli delle più recenti produzioni di un paese molto vicino culturalmente e del tutto sconosciuto cinematograficamente. A rappresentarlo verrà invitato il Presidente degli Autori Romeni, Radu Gabrea, regista e sceneggiatore tra l’altro di un interessante film sulla visita dello scrittore e giornalista italiano Curzio Malaparte a Iaşi, in Romania, sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale.

Quattro le categorie di premi:

1) “Miglior film”, scelto tra film provenienti da diverse aree geografiche internazionali, che riflettono i valori fondanti e le differenze interculturali ed interreligiose;ù

2) “Miglior documentario”, che pone l’attenzione su problematiche sociali e religiose nel mondo, con particolare riferimento ai paesi svantaggiati;ù

3) “Miglior cortometraggio”, a tema libero e individuato tra lavori provenienti da molti paesi europei.

4) “Attore/Attrice dell’anno”, in cui si conferisce un riconoscimento alla migliore interpretazione.

Ogni anno il Festival assegna un “Premio alla carriera” che negli scorsi anni è andato a Zanussi, Battito, D’Alatri, Montaldo, Magni, mentre quest’anno si è deciso di assegnare il premio al Maestro Ermanno Olmi, di cui verranno proiettati i suoi principali lavori.

Translate »